inestetismi della pelle

Gli inestetismi della pelle

Gli inestetismi della pelle costituiscono un problema nonché un fastidio per molte persone, maggiormente donne. Le cause sono diversificate ma tra le più comuni ci sono l’esposizione solare, l’invecchiamento, variazioni ormonali, mancata attività fisica e scorretta alimentazione. Le conseguenze sono pelle poco liscia, spenta e caratterizzata da imperfezioni. Tra gli inestetismi maggiormente diffusi vi sono le rughe, acne, smagliature e la comune cellulite.

Cause, caratteristiche e soluzioni: le rughe

Soffermandoci prima sulle rughe si può affermare che queste siano l’inestetismo della pelle più comune a tutti, ed è difficile infatti trovare una persona la quale con il passare degli anni non abbia sviluppato sulla propria pelle delle rughe. Queste sono semplicemente dovute all’invecchiamento e al processo secondo cui la pelle progressivamente produce una quantità sempre minore di collagene ed elastina, essenziali per una pelle tonica e liscia. Sebbene il fattore scatenante principale delle rughe sia la ripetizione di movimenti facciali, le cause potrebbero essere anche altre come ad esempio un’eccessiva esposizione solare, un fattore di ereditarietà, l’inquinamento od un cambio importante del proprio peso.

Possono essere prevenute tramite una corretta alimentazione, il giusto movimento giornaliero e l’utilizzo di creme specifiche: ricche di collagene, vitamine e protezione ai raggi UV.

Smagliature e cellulite

Entrambe interessano maggiormente le donne, le prime sono dovute ad un importante tensione della pelle che sfocia poi in cicatrici; la seconda da un eccessivo accumulo sottocutaneo di grassi e liquidi caratterizzato poi da una pelle definita a buccia d’arancia. Entrambe comunque sono causate da uno stile di vita poco sano, cambiamenti importanti del proprio corpo, come ad esempio una gravidanza, nonché da fattori ereditari.

Prevenirle è può essere fatto con la giusta attività fisica, riduzione di cibi grassi, massaggi nelle zone interessate e utilizzo giornaliero di creme specifiche.

Acne

Il motivo di questo fastidioso inestetismo della pelle è l’infiammazione di specifiche ghiandole che comporta quindi punti neri, bianchi e pustole. Le zone del corpo maggiormente interessate sono per di più il viso, ma in molti casi anche collo e schiena mentre il periodo nel quale tende a presentarsi è quello adolescenziale. Anche in questo caso saranno fondamentali per la prevenzione un’ottima alimentazione ed una costante attività fisica, facendo particolare attenzione al basso consumo di determinati cibi come quelli ricchi di zuccheri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.